Modalità di accesso e prenotazione

I prelievi vengono effettuati:

Dal lunedi’ al sabato -  dalle ore 7.45 alle 10.00 senza prenotazione,

-  dalle 10.00 alle 11.00 con prenotazione,

-  al pomeriggio (es. glicemia post-prandiale, dosaggi ormonali) dal lunedì al venerdì con pronotazione

-  prelievi a domicilio con prenotazione

Le prenotazioni si effettuano:

dalle 10.00 alle 12,30 e dalle 16.00 alle 18,00 dal lunedì al venerdì (anche telefonicamente).

La segreteria è a disposizione per istruzioni circa la raccolta dei campioni biologici da sottoporre ad analisi e la preparazione del paziente agli esami; le istruzioni sono disponibili anche su supporto cartaceo.

Si accede:

-     con richiesta del medico di base o specialista su ricettario regionale

-     con richiesta del medico di base o specialista su ricettario fuori regione

-     con richiesta di un medico specialista (prestazione privata)

-     per diretta richiesta del paziente/utente (prestazione privata).

L'operatore in accettazione si accerta dell'identità del paziente/utente chiedendo in visione un documento di riconoscimento, inserisce nel software gestionale i dati, invita a firmare negli appositi spazi la ricetta e stampa la ricevuta per il ritiro del referto che contiene:

- elenco degli esami richiesti con i relativi importi

- data e orari per il ritiro

- delega per eventuale ritiro di persona diversa dall'interessato.

Poi si attende in sala di attesa il proprio turno. Ogni utente deve rispettare e dare precedenza a disabili e a donne in gravidanza.

Modalità di ritiro referto
esami ormonali, marcatori tumorali, analisi glicemia

I referti si possono ritirare in segreteria dal lunedì al venerdì

- Al mattino dalle 10.00 alle 12.30

- Al pomeriggio dalle 16.00 alle 18.00

Si possono tuttavia concordare orari diversi. Ritira il diretto interessato, oppure altra persona con delega scritta e documento di identità.

Tempi e modalità di risposta

Per gli esami di routine (ormoni e marcatori tumorali compresi) il ritiro è di 2 giorni dopo il prelievo. Le urgenze (su indicazione del medico) sono refertate e consegnate in giornata. Necessitano tempi di lavorazione maggiori (dai 3 ai 10 giorni lavorativi) per esami microbiologici e specialistici: in questo caso è possibile il ritiro parziale.

Pagamento delle prestazioni

I pazienti con età compresa tra i 6 anni e i 65 anni sono tenuti a pagare il ticket, secondo quanto previsto dal nomenclatore tariffario regionale, per un massimo di Euro 56,15 (€ 36,15 + quota fissa di € 20,00)  per impegnativa.

Il numero massimo di prestazioni che può contenere una singola impegnativa è otto. Il nomenclatore tariffario con i prezzi ASL è a disposizione degli utenti in sala d’attesa. Il pagamento delle prestazioni si effettua contestualmente alla prestazione stessa, tranne nel caso di esami microbiologici che variano il loro costo in base al risultato.

Esenzione
prenotazione analisi, campioni biologici, curva glicemica

Sono esentati dal pagamento del ticket:

- Pazienti con meno di 6 anni oppure più di 65 anni con reddito complessivo annuo per nucleo familiare inferiore a 36.151,98 Euro lordi.

- Pazienti d’età superiore a 60 anni con pensione minima, compresi i familiari a carico.

- Disoccupati compresi i familiari a carico.

- Esenti per patologie e invalidità

- Pazienti in gravidanza (esenzione parziale)

- Cittadini stranieri con apposita modulistica

Prestazioni private

I pazienti privati possono accedere con richiesta del medico o per loro diretta iniziativa. Su richiesta possono usufruire di un colloquio con il responsabile di laboratorio ed eseguire gli esami ritenuti necessari. Sono applicate le tariffe private del laboratorio, disponibili in Segreteria.